Master in Diritto 2020

Just Legal Services – Scuola di Formazione Legale opera nel settore della specializzazione post lauream di coloro che, tra i professionisti e i laureati in Giurisprudenza, Scienze Giuridiche, Scienze Economiche e Scienze Politiche, sentono la necessità di integrare il proprio curriculum con la frequenza di corsi postuniversitari su argomenti di interesse e attualità giuridica.

I Master sono basati sia su un metodo teorico diretto allo studio degli istituti di riferimento, sia su un metodo pratico incentrato sull’analisi di fattispecie concrete.

+

Master in Diritto della Proprietà Intellettuale - 16ª Edizione

DATE
dal 21 febbraio al 9 maggio 2020


104 ore in 8 weekend


La tutela delle opere dell’ingegno costituisce un importante strumento di salvaguardia del patrimonio dell’impresa nelle sue diverse forme ed espressioni. Grazie alle nuove tecnologie e alla rete, l’autore e l’impresa possono cogliere sempre maggiori opportunità che potrebbero essere frustrate se il diritto della proprietà intellettuale non fosse in grado di raccogliere la sfida di tutelare il marchio, il brevetto, il modello di utilità, il know-how o l’opera in un mercato complesso, competitivo e globale.

Il Master in Diritto della Proprietà Intellettuale – MDPI, giunto alla sua sedicesima edizione, colma una lacuna nell’attuale panorama formativo e mira a fornire un’approfondita conoscenza delle problematiche relative al diritto dei marchi e dei brevetti, alla tutela delle opere dell’ingegno e al diritto della concorrenza. Oltre allo studio del diritto della proprietà intellettuale sotto il profilo sostanziale, il Master pone l’accento sui profili di carattere processuale anche con riferimento ai procedimenti cautelari e di descrizione, alle inibitorie ed agli aspetti relativi al risarcimento del danno.

Il Master offre l’opportunità di completare la propria preparazione attraverso un percorso di alta specializzazione post lauream acquisendo conoscenze fondamentali per operare quale consulente consapevole al fianco o all’interno dell’impresa.

 

+

Master in Diritto e Pubblica Amministrazione - 17ª Edizione

DATE
dal 6 marzo al 23 maggio 2020


96 ore in 8 weekend


Il rilievo che il diritto amministrativo riveste sia per numero degli operatori coinvolti (funzionari ed amministratori pubblici, imprese operanti nel settore della contrattualistica pubblica, dell’edilizia o dei servizi locali, consulenti di enti pubblici in senso lato), sia per importanza sociale ed economica, è via via crescente. Tanto più che la rapida evoluzione del diritto amministrativo sostanziale e processuale, anche in dipendenza del recepimento della disciplina comunitaria, impone un costante ed approfondito aggiornamento.


Il Master in Diritto e Pubblica Amministrazione, giunto alla sua diciassettesimo edizione, costituisce un percorso di alta formazione teorica e pratica e persegue la finalità di fornire un inquadramento esaustivo degli istituti di diritto amministrativo (inclusi quelli processuali) in ambito nazionale e comunitario. In particolare, il Master si incentra sugli istituti di diritto amministrativo in tutti i suoi settori (dalla contrattualistica alla gestione del territorio, dal pubblico impiego alla responsabilità della PA) e approfondisce le tematiche che, nell’attuale panorama, occupano la maggiore attenzione nell’ambito del diritto amministrativo allo scopo di maturare la capacità concreta di individuare i problemi e di pervenire alle soluzioni nell’attività inerente tali tematiche.
Il Master offre dunque l’opportunità di completare approfondire ed aggiornare la propria preparazione attraverso un percorso di alta specializzazione post lauream acquisendo conoscenze fondamentali per operare quale consulente consapevole e competente in tutti i rapporti comunque riguardanti la pubblica amministrazione.
+

Master in Diritto della Responsabilità Penale d’Impresa - 13ª Edizione

DATE
dal 6 marzo al 27 giugno 2020


96 ore in 7 weekend

Il diritto penale dell’impresa è in costante movimento. Ne è riprova il fatto che negli ultimi anni si sono succedute una serie di riforme che hanno interessato a tutto tondo questa materia. Si pensi al nuovo sistema dei reati tributari, alla radicale modifica delle fattispecie in tema di illeciti societari, alla introduzione nell’ordinamento della responsabilità amministrativa degli enti giuridici per reati commessi nel loro interesse o vantaggio, ai cambiamenti introdotti nel campo dei delitti fallimentari. A queste modifiche legislative altre ne sono seguite, in rapida successione (si pensi alle importanti correzioni apportate in tema di reati societari dalla legge 262/2005 e nel campo dei delitti tributari dal D.l. 223/2006), a testimonianza di una evoluzione della materia talmente rapida da non consentire, a volte, neppure la formazione dei necessari assetti interpretativi funzionali alla applicazione delle norme in concreto. Alla luce di queste premesse, ben si comprende quanto sia impellente la necessità di stare al passo coi tempi da parte di chi opera in questo settore del diritto.

Il Master in Diritto della Responsabilità Penale d’Impresa, giunto alla sua tredicesima edizione, ha precisamente questo scopo: fornire all’utente non solo le conoscenze di base della normativa penale dell’impresa e delle sue più recenti applicazioni giurisprudenziali, ma anche dotarlo degli strumenti appropriati per potere utilizzare in mod o ragionato e sistematico il patrimonio di cognizioni che verrà acquisito al termine del Master, sia a fini professionali che di studio. In questa prospettiva il Master offre l’opportunità di completare la propria preparazione attraverso un percorso di alta specializzazione post lauream acquisendo conoscenze fondamentali per operare quale consulente legale consapevole al fianco o all’interno dell’impresa.

+

Master in Diritto delle Società di Capitali - 10ª Edizione

DATE
dal 17 aprile al 18 luglio 2020


112 ore in 7 weekend

La riforma organica della disciplina delle società di capitali e società cooperative ha costituito la più ampia revisione di cui il codice civile sia stato oggetto dalla sua entrata in vigore. L’introduzione più recente di norme relative alla istituzione del Foro dell’Impresa sostanzia una importante novità con la quale tutti gli operatori del diritto saranno chiamati a misurarsi quotidianamente nel prossimo futuro.


Il Master in Diritto delle Società di Capitali – MDSC, giunto alla sua decima edizione, interviene a colmare una lacuna nell’attuale panorama formativo e mira a fornire un’approfondita conoscenza delle problematiche relative al diritto e al processo societario, alla luce delle recenti novità normative e delle tante interpretazioni giurisprudenziali. Oltre allo studio del diritto societario sostanziale e processuale, il Master pone l’accento su quegli aspetti di bilancio, di contabilità, di valutazione d’azienda connessi alla realtà societaria e ai soggetti che operano all’interno dell’impresa e dai quali non si può prescindere nell’ambito di operazioni di natura straordinaria.

Il Master offre l’opportunità di completare la propria preparazione attraverso un percorso di specializzazione post lauream, acquisendo conoscenze fondamentali per operare quale consulente consapevole al fianco o all’interno dell’impresa.

Master in Diritto delle Nuove Tecnologie

DATE
dal 22 maggio al 18 luglio 2020


100 ore in 8 weekend


Le tecnologie intelligenti pongono all’operatore del diritto una serie di sfide e interrogativi per affrontare le quali è necessario un approccio interdisciplinare e non più limitato ad una più specifica materia. Il Master sulle Nuove Tecnologie si propone dunque di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti giuridici per un approccio consapevole e “integrato” alle tecnologie intelligenti e, più in generale, al nuovo contesto tecnologico della quarta rivoluzione industriale.

Master in Diritto dei Mercati Finanziari - 6ª Edizione

DATE
dal 18 settembre al 19 dicembre 2020


96 ore in 8 weekend

Le principali leve della gestione bancaria moderna, il nuovo contesto strategico in cui le banche e gli operatori finanziari operano costituiscono una forte spinta motivazionale a chi lavora nel mondo bancario, finanziario e parabancario ad acquisire i necessari mezzi conoscitivi per indirizzare la propria carriera verso nuove e più approfondite cognizioni tecniche e specialistiche, ovvero indirizzano i giovani laureati ad intraprendere una carriera bancaria e/o di intermediazione finanziaria in modo altamente qualificato. L’attuale ambito bancario e finanziario, unitamente a quello consulenziale inerente l’attività del credito prevede la approfondita conoscenza ad operare attraverso una pluralità di canali organizzati, confortati dalla consapevolezza di doversi orientare in un settore nel quale le competenze tecnico-specialistiche variano dalla conoscenza delle più efficaci metodologie di gestione a quelle di comunicazione nei confronti del cliente interno ed esterno, di preparazione ad un mondo del lavoro sempre più globale e transfrontaliero.


La metodologia didattica che caratterizza l’intero percorso formativo è finalizzata a massimizzare l’apprendimento in modo da favorire le dinamiche di aula che valorizzino le esperienze del docente e dei partecipanti: vengono privilegiati aspetti legati alla casistica e a casi concreti aziendali, dandosi ampio spazio alla descrizione e soluzione di essi. La segnalazione continua di riferimenti bibliografici e sito grafici unitamente alla consegna di materiale didattico, testi legislativi, articoli tratti da stampa specializzata, tende ad ottimizzare l’apprendimento e a stimolare la ricerca dei contenuti da parte dei partecipanti. Il Master in Diritto e Mercati Finanziari – MDBMF, giunto alla sua sesta edizione, rappresenta una proposta formativa altamente qualificata per conoscere ed inserirsi con concretezza nell’Universo Banca, al fine di prepararsi a ricoprire i ruoli idonei a contribuire alle opportunità di business che, partendo dalle conoscenze specifiche e tradizionali del settore, spaziano in diversi comparti, sia in chiave operativa e gestionale sia in chiave strategica quanto relazionale.