Il nuovo Codice dei Contratti Pubblici

Il 24 – 25 Maggio e il 7 – 8 Giugno


IN DIRETTA STREAMING

Scarica la Scheda di iscrizione
Acquista e Iscriviti subito al corso

Presentazione del Corso

Il Corso (per un totale di 16 ore di lezione) ha ad oggetto lo studio delle novità introdotte dal nuovo Codice dei Contratti Pubblici.

Il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 31 marzo 2023, n. 36), entrato in vigore il 1° aprile 2023 e con efficacia dal 1° luglio 2023, riorganizza sistematicamente la materia dei contratti pubblici.

4 incontri

16 ORE DI LEZIONE

Venerdì dalle 14.30 alle 18.30
Sabato dalle 9.30 alle 13.30

8 CREDITI FORMATIVI

Di seguito, in estrema sintesi, le principali novità:

  • sono stati introdotti il “principio del risultato” (art. 1) e il “principio della fiducia” (art. 2) nell’azione della pubblica amministrazione, dei suoi funzionari e degli operatori economici;
  • sono previste molteplici misure per agevolare la digitalizzazione delle procedure di acquisizione di lavori, servizi e forniture: l’ 22 prevede l’istituzione di un “ecosistema nazionale di approvvigionamento digitale”;
  • il “vecchio” Responsabile unico del Procedimento (RUP) diventa Responsabile unico del Progetto ( 15) per le fasi di programmazione, progettazione, affidamento ed esecuzione;
  • riduzione a due livelli di progettazione, progetto di fattibilità e progetto esecutivo ( 41);
  • reintroduzione del cd. appalto integrato ( 44), che consiste nell’affidamento congiunto della progettazione esecutiva dei lavori e della loro esecuzione;
  • “stabilizzazione” delle soglie per gli affidamenti fissate dalla disciplina emergenziale (DL 76/2020) al fine di accelerare e snellire le procedure di affidamento;
  • introdotto l’obbligo di inserimento delle clausole di revisione prezzi negli atti di gara ( 60), anche in questo caso confermando quanto previsto in via eccezionale dal DL 4/2022;
  • riforma integrale della disciplina dell’esclusione per grave illecito professionale ( 98, già art. 80 del Codice previgente), al dichiarato fine di ridurre la discrezionalità delle stazioni appaltanti ed eliminare gli elementi di incertezza.

Il testo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 77 del 31 marzo 2023 (Suppl. Ordinario n. 12), e poi ripubblicato -integrato con le note- in GU n. 87 del 13 aprile 2023 (Suppl. Ordinario n. 14).

Programma

Primo incontro

Venerdì 24 maggio 14.30-18.30

Avv. Federico Vaccarino:

  • Introduzione al Codice
  • La trasparenza e l’accesso in ciascuna fase del procedimento
  • Gli istituti comuni: clausole sociali, suddivisione in lotti, revisione prezzi

Avv. Maurizio Zoppolato:

  • I principi generali e la loro attuabilità e giustiziabilità
  • Le fasi delle procedure di affidamento
  • La programmazione e la progettazione
Secondo Incontro

Sabato 25 maggio 9.30-13.30

Avv. Alberto Comotti:

  • La digitalizzazione delle procedure

Avv. Federico Vaccarino:

  • Gli operatori economici e i requisiti di ammissione
  • I contratti misti
  • L’appalto integrato

Avv. Alexandra Marrazzo:

Le procedure di affidamento sotto soglia

Terzo Incontro

Venerdì 7 giugno 14.30-18.30

Avv. Alexandra Marrazzo:

  • Le procedure sopra soglia
  • I criteri di aggiudicazione

Avv. Federico Vaccarino:

  • L’esclusione delle offerte anomale sopra e sotto soglia
Quarto Incontro

Sabato 8 giugno 9.30-13.30

Avv. Federico Vaccarino

  • La proposta di aggiudicazione, la stipula del contratto e lo stand still
  • Il contenzioso sull’aggiudicazione
  • Il Partenariato Pubblico Privato
  • Concessioni e c.d. project financing
  • Il subappalto

Avv. Andrea Farruggio

  • Il contenzioso nell’esecuzione (in particolare, accordo bonario e Collegio Consultivo Tecnico)

Docenti

Avv. Maurizio Zoppolato

Avv. Alberto Comotti

Avv. Andrea Farruggio
Avv. Alexandra Marrazzo
Avv. Federico Vaccarino

8 Crediti formativi

Calendario

Maggio Giugno
Venerdì 24 7
Sabato 25 8

Iscrizione al Corso

La scheda d’iscrizione può essere consegnata presso la sede di Just Legal Services, Via Laghetto 3 – Milano, dal lunedì al venerdì (ore 09:00 – 18:30), oppure inviata via email all’indirizzo info@justlegalservices.it, unitamente alla copia della ricevuta del bonifico bancario.

E’ possibile anche iscriversi ed acquistare direttamente il corso online tramite il nostro sito e-commerce pagando unicamente con carta di credito.

La quota di iscrizione al corso è pari ad € 400,00 + IVA.

La quota può essere versata esclusivamente a mezzo  bancomat, carta di credito, bonifico bancario sul c/c n. 6153031923/79 Banca Intesa San Paolo – Milano Agenzia n. 1886, Via Cesare Battisti 11 (IBAN IT93 C030 6909 4836 1530 3192 379) intestato a Just Legal Services S.r.l., specificando la causale dell’operazione.

Scarica la Scheda di iscrizione
Acquista e Iscriviti subito al corso

A chi si rivolge

  • Giovani laureati in Giurisprudenza, Scienze Giuridiche, Economia e Commercio
  • Avvocati e praticanti avvocati
  • Giuristi d’Impresa

Sede

Il corso si tiene in diretta streaming tramite la piattaforma Zoom Educational.


Vicino alle esigenze formative dei professionisti

Scuola
Avvocato

VAI

Master
in Diritto

VAI

Corsi
di Aggiornamento

VAI

Giurista
d’impresa

VAI

Corsi di lingua giuridica

VAI

Orientamento alle professioni

VAI